SEZIONI NOTIZIE

Bari, Brienza: "Paghiamo i troppi pareggi. Abbiamo bisogno del sostegno dei tifosi"

di Christian Cesario
Vedi letture
Foto

Intervistato dai microfoni di RadioBari, l'ex calciatore biancorosso Franco Brienza ha parlato del cammino della squadra di Vivarini nel campionato di Serie C.

"Stiamo pagando qualche pareggio di troppo, e si è alzato il gap con la Reggina. Noi abbiamo comunque dati importanti che devono dare fiducia per il prosieguo del campionato, dobbiamo migliorarci sempre di più, e se saranno play-off dovremo arrivarci con una mentalità vincente e un gruppo forte. In questo momento stiamo subendo gol su palla inattiva: bisogna alzare l'attenzione. Il campionato si vince con la matematica: fin quando c'è la speranza bisogna lottare. Dobbiamo pensare partita dopo partita. Noi siamo abituati a giocare sotto pressione, ai play-off non sarebbe facile per le altre".

Sull'Avellino, prossimo avversario dei biancorossi, Brienza si esprime così: "Affronteremo una squadra tosta ed insidiosa. Verrà al San Nicola per trovare punti: noi dobbiamo fare prestazioni come sappiamo fare, e cercare di essere più attenti. Messaggio ai tifosi? Settimana scorsa si parlava di priscio, ora c'è depressione. Ci vuole equilibrio. I processi si faranno alla fine; ora c'è bisogno di sostegno da parte di tutti per ambire al sogno".

Altre notizie
Lunedì 6 Aprile 2020
08:30 PRIMO PIANO Meluso: "Tornare a giocare? Magari, significherebbe aver risolto il problema"
Domenica 5 Aprile 2020
20:15 ALTRE NOTIZIE Dalla Cina il messaggio di Joao Silva. “Resistete, siate forti mentalmente" 19:45 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi 77 contagiati in Puglia. Nove i decessi 18:52 LECCE Lecce, Sticchi Damiani: "Ci proveremo per Lapadula, per Saponara accordo verbale" 18:45 SERIE C Serie C, Bari e Reggina le squadre più volte a segno di tutta la C
PUBBLICITÀ
18:00 PRIMO PIANO Lecce, Sticchi Damiani: "Qualora il campionato dovesse riprendere noi saremo pronti" 17:15 TARANTO Taranto, il ricordo di Molinari: "Quel gol segnato al Matera fu qualcosa di magico" 16:30 EMERGENZA CORONAVIRUS Serie C, Ghirelli: "Rischio continuità aziendale. Reggina? Contento che c'è chi non soffrirà" 15:45 T. ALTAMURA Team Altamura, pres. Calia: "Riprendere il campionato ora non ha alcun senso" 14:15 BITONTO Bitonto, Patierno: "Mi manca l'esultanza sotto la tribuna. Contrario al congelamento della classifica" 13:30 ALTRE NOTIZIE Bielorussia - L'ex Bari Kutuzov: "Qui non si è capita la reale dimensione del problema" 13:00 ECCELLENZA&PROMOZIONE Gallipoli, il centrocampista Alcazar: "Il mio rientro in patria un'odissea" 12:30 SERIE A Serie A - Pronto un piano in caso di ripresa intorno al 20 maggio 12:07 LECCE Lecce, Saponara: "Qui per il club e per il gioco di Liverani: con lui subito feeling" 11:45 BITONTO Bitonto, Lomasto: "Ripresa non semplice, anche se lo speriamo" 11:15 ECCELLENZA&PROMOZIONE Eccellenza & Promozione - Il triste scenario della domenica che avrebbe concluso i campionati 10:30 FASANO Fasano, in ballo due premi economici per la società del presidente D'Amico 09:45 LECCE Dalla Turchia: “Un ex tecnico del Lecce vicino al Fenerbahce” 09:00 BARI Bari, in caso di mancata Serie B quale futuro per Antenucci?
Sabato 4 Aprile 2020
21:45 LECCE Lecce, Mancosu: "Liverani un martello, a volte lo odio per questo. L'esultanza contro l'Inter..."