Bari, De Laurentiis: "A Troina non ci sarò. Cornacchini? Parlare del futuro è ancora prematuro"

di Domenico Brandonisio
Vedi letture
Foto

E' intervenuto nel post partita di Bari-Portici anche il presidente biancorosso Luigi De Laurentiis. Niente trasferta per lui in terra siciliana, malgrado la possibile festa per la promozione in C: "Non sarò a Troina, sarò in America. Speravo di poter festeggiare già oggi, è stata vinta una partita difficile. Noi adesso pensiamo già al prossimo impegno, ho fatto i miei complimenti ai ragazzi ed al mister negli spogliatoi. Adesso bisogna mantenere la calma. Ad un certo punto la gara aveva preso una svolta più difficile, molte avversarie prendono seriamente le sfide contro il Bari. Per visibilità e prestigio molti danno il massimo". 

Tanti elogi sono rivolti a tutta la famiglia biancorossa: "Si è creato un gran bel gruppo, questa è una squadra sotto tutti i punti di vista adesso. Comprende staff, giocatori, collaboratori. Adesso stiamo raccogliendo i frutti dell'affiatamento di tutti questi mesi passati. Spero di vedere tanti baresi per la prossima partita in casa. Sarebbe il giusto riconoscimento soprattutto per chi ha deciso di sposare questo progetto pur proveniendo da categorie diverse". 

Ancora un rebus il futuro di Cornacchini: "Adesso parliamo di questo campionato, non ci siamo ancora seduti per parlare del prossimo. Prematuro pensarci". 


Altre notizie