SEZIONI NOTIZIE

INTERVISTA - Bisceglie-Bari, il doppio ex Zavettieri: "Nulla è perduto per entrambe"

di Domenico Brandonisio
Vedi letture
Foto

Intervistato dalla nostra redazione, mister Nunzio Zavettieri - ex allenatore di Bari e Bisceglie, fa il punto della situazione su biancorossi e nerazzurrostellati, avversari domenica in un derby inedito tra i professionisti. 

Buon pomeriggio mister. E' alle porte Bisceglie-Bari, per lei una sorta di partita del cuore. 

"Spero sia una bella partita, che possa entusiasmare un'importante cornice di pubblico. Il Bari farà la partita, il Bisceglie vorrà invece sfruttare le occasioni che potranno capitare. Mi aspetto una gara combattuta". 

Il Bari insegue la vetta, ora lontana. La Reggina è a +8...

"Non ci sono distacchi incolmabili. Questo è un campionato molto difficile, l'equilibrio regna sovrano. Il Bari se la giocherà fino alla fine per la promozione diretta. Cosa non va? Difficile giudicare dall'esterno, forse un calo fisiologico all'inizio. Ora si spera ci sia una continuità maggiore di rendimento". 

Cosa manca, invece, al Bisceglie? 

"Per l'obiettivo che Bisceglie ha le carte in regolar per far bene ci sono. Dovrà sudare, lottare, trovare la giusta continuità. Anche i pareggi possono essere importanti, alla fine sono sempre punti pesanti. L'importante è restare uniti e compatti. Le dimissioni di Canonico? Spero possano rientrare, anche se è difficile rispondere a questa domanda. Spero nella salvezza del club e nella permanenza in C". 

Pronostico?

"Il Bari parte favorito, ma non avrà vita facile. Mi aspetto una gara combattuta". 


Altre notizie
Martedì 12 Novembre 2019
21:40 FRANCAVILLA Virtus Francavilla, Magrì: "I tifosi stanno iniziando ad avere il palato fine" 21:00 BISCEGLIE UFFICIALE - Bisceglie, dimissioni della dirigenza nerazzurra: le dichiarazioni 20:15 SERIE C UFFICIALE - Viterbese, ritorna in panchina Calabro 19:30 BITONTO Bitonto, cambia l'orario della partita con il Grumentum 18:45 FOGGIA Foggia, Corda: "Con l'Acireale sarà difficile. Voglio vedere il carattere" 18:00 MONOPOLI INTERVISTA - Monopoli, Antonino: "Il 3° posto? Non è casuale, ma restiamo umili. Contro Rende e Ternana le parate più belle" 17:45 T. ALTAMURA Team Altamura, ds Martelli: "Col Grumentum ingenuità fatali. Restiamo concentrati e uniti" 17:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE Barletta, Caputo: "Orta Nova? Una vittoria che fa morale. Tifosi, sosteneteci" 17:21 FRANCAVILLA Virtus Francavilla, Marino: "Stiamo dando il massimo, vorremmo raccogliere più punti. Infortunio? Valuteremo" 17:09 BRINDISI Brindisi, slitta a domani la conferenza stampa di mister Ciullo 16:52 SERIE C Giudice Sportivo Serie C, 17 calciatori squalificati. Multa per il Bari 16:30 GRAVINA Gravina, mister Loseto: "Noi bravi a resistere nelle difficoltà" 16:15 SERIE C Serie C/C, le designazioni della 15^ giornata di campionato. Monopoli-Bisceglie a Vigile di Cosenza 16:00 LECCE Lecce, Dubickas convocato dalla Lituania Under 21 15:30 BARI Bari, Di Cesare: "Tengo molto a questi colori. Obiettivi? Vincere la C" 15:00 BITONTO Bitonto, Taurino esulta: "Merito di un gruppo coeso" 14:12 BARI Bari, ag. Hamlili: "Si trova benissimo a Bari. Vuole restare a lungo qui" 13:15 FRANCAVILLA Ds Virtus: "In linea con gli obiettivi, abbiamo 4 punti in più" 12:45 ECCELLENZA&PROMOZIONE Vigor Trani, Dentamaro: "A Corato andiamo spensierati" 12:00 LECCE Lecce, domani la ripresa degli allenamenti senza i Nazionali