Cerignola-Fasano, parla l'ex Montaldi: "Il 'Monterisi' un campo caldo. Noi motivati"

di Domenico Brandonisio
articolo letto 258 volte
Foto

Si avvicina per il Fasano il delicato derby esterno contro il Ceringola. L'avversario di turno è tosto, ma bomber Montaldi non ha paura: "Il “Monterisi” è un campo molto caldo - riporta il sito ufficiale del club brindisino - è il loro punto forte, noi dobbiamo essere intelligenti e non sbagliare nulla, dobbiamo fare una partita attenta. Il pubblico sicuramente gli darà una grossa mano, ma se non trovano la via del gol subito le cose si possono complicare, anche a livello ambientale. L' obbligo di vincere ce l'hanno loro e un passo falso vuol dire perdere un campionato, sicuramente sarà una partita tesa". 

Come si prepara la formazione biancazzurra al derby? "Il Fasano arriva benissimo dopo l'ultima partita vinta in casa, quindi a livello mentale e fisico bene. Le motivazioni vengono da sole per giocare questo tipo di partita, il Fasano ha fatto sempre bene con le prime in classifica. Io in rete? Sarebbe un gol che darebbe punti per il Fasano, la società che mi ha dato fiducia, festeggia con la panchina perché il nostro tifo ce l'hanno vietato. Nessun festeggiamento esagerato per rispetto perché loro si stanno giocando il campionato e noi il nostro campionato". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy