Nardò, incombe la minaccia playout: Gelbison padrona del suo destino

di Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Foto

Situazione non semplice in casa Nardò, con i playout che diventano sempre più una minaccia concreta: quattro, infatti, i punti che dividono i granata dalla salvezza diretta, a sole due gare dalla conclusione. A preoccupare, però, è la mancanza di vittorie. Soltanto un acuto, infatti, da inizi dicembre ad oggi, vale a dire lo striminzito (ed anche sofferto) successo sul Granata: numeri che irrimediabilmente non sono in linea con il raggiungimento della permanenza senza passare dai playout.

Domenica l’insidioso derby di Fasano contro gli ex Corvino e Montaldi, per poi chiudere l’annata in casa contro il Nola: sfide da non fallire in alcun modo, con l’auspicio che la Gelbison non vinca una delle due gare contro Nola o Savoia. Se ciò dovesse avvenire, l’obiettivo della truppa di Bitetto sarà quello di mantenere almeno il 13° o 14°posto che, a conti fatti, le consentirebbe di disputare in casa la sfida-playout, con il prezioso vantaggio di ottenere la salvezza anche con un pareggio.


Altre notizie