SEZIONI NOTIZIE

Coppa Italia Serie D - Cerignola ok, 3-1 al Gravina. Ai 32esimi ofantini di scena a Taranto

di Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Foto

Il Cerignola si aggiudica il primo turno di Coppa Italia Serie D, superando il Gravina con il punteggio di 3-1. Positiva la prima uscita stagionale degli uomini di Potenza, d’altro canto quelli di Loseto pagano a caro prezzo qualche disattenzione di troppo in fase difensiva, nonostante l’ottima prestazione offerta durante la seconda frazione di gioco.

Al Cerignola sono sufficienti 4 giri di lancette per sbloccare la contesa. Paradossalmente, l’azione del vantaggio dei locali prende il via da un’occasione precedentemente non sfruttata da Santoro: Boufous, abile a seguire la manovra di ripartenza, supera Vicino, portando in vantaggio i suoi. Il numero 9 gravinese sbaglia nuovamente al 20’, concludendo alto da buona posizione su perfetto assist di Ficara. Attorno alla mezz’ora, l’Audace raddoppia: è ancora un contropiede a punire gli uomini di Loseto, questa volta concretizzato da Alfarano su servizio di Marotta.

La ripresa si apre con il gol del Gravina, siglato da capitan Chiaradia che, nonostante la posizione arretrata, conferma le sue velleità “offensive”: gli uomini di Loseto sono più pimpanti, anche per via degli ingressi in campo di Bozzi e Di Modugno. Di contro, Potenza getta nella mischia De Cristofaro, Tancredi, Muscatiello e Mentana per amministrare il vantaggio. Al 79’, i padroni di casa calano il tris: fallo di Dentamaro su Mentana, dagli undici metri Loiodice non sbaglia e supera Loliva, subentrato poco prima a Vicino.

Per il Cerignola, ai trentaduesimi, sarà sfida contro il Taranto. Il match dello “Iacovone” si disputerà, con molta probabilità, mercoledì 9 ottobre: il 25 settembre, infatti, è previsto il recupero di campionato tra l’Audace e la Fidelis Andria.

COPPA ITALIA SERIE D – PRIMO TURNO

Cerignola – Gravina 3-1 4’ pt Boufous (C), 27’ pt Alfarano (C), 3’ st Chiaradia (G), 35’ st Loiodice (C) su rig.

Altre notizie
Venerdì 17 Gennaio 2020
21:30 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 20:45 ECCELLENZA&PROMOZIONE Fortis Altamura, Di Cosmo è carico: "Distanti dalle posizioni che ci competono, ma ne usciremo" 20:00 T. ALTAMURA Team Altamura, Guadalupi è imprescindibile: le sue reti tengono a galla i murgiani 19:45 MONOPOLI Monopoli, il saluto di Ferrara: "Sono cresciuto tanto, ringrazio tutti" 19:30 CERIGNOLA Audace Cerignola, Feola: “Contenti per il ricorso vinto, ma ora pensiamo al Grumentum” 19:10 MONOPOLI TCP - Monopoli, per il centrocampo spunta l'idea Trovade: duello con la Virtus Verona 19:00 LECCE Serie A - Stabiliti date e orari dalla 23^ alla 30^giornata: ecco gli impegni del Lecce 18:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE INTERVISTA - Corato, Pizzulli: "Distanza dal Molfetta colmabile, ma serve concretezza. Credo nella D" 18:21 BARI TCP - Bari, si sblocca Maita: i dettagli dell'operazione con formula 18:00 SERIE C Taranto, l’ex obiettivo Petta resta in Serie C: è a un passo dalla Casertana 17:30 LECCE Lecce, Rossettini: "Possiamo uscire da questo momento. Con l'Inter gara difficilissima" 17:00 FOGGIA Foggia, piace un esterno under dell’Avellino 16:30 CERIGNOLA Grumentum-Cerignola, 200 biglietti a disposizione dei gialloblù: tutte le info 16:00 LECCE Lecce, Acquah pronto a lasciare la Turchia. Arriva in prestito con diritto di riscatto 15:48 SERIE D UFFICIALE - Brindisi-Casarano, agibile solo la tribuna del "Fanuzzi" 15:30 NARDÒ INTERVISTA - Nardò, Stranieri: "Buon momento, le sconfitte iniziali ci hanno fatto maturare" 14:45 MONOPOLI Monopoli, Ferrara in uscita: va in prestito alla Sicula Leonzio 14:35 LECCE UFFICIALE - Lecce, ceduto Dubickas in prestito al Gubbio 14:18 MONOPOLI UFFICIALE - Monopoli, Milli rientra al Lecce 14:00 BITONTO INTERVISTA - Bitonto, Colella: "Lavoriamo duramente per rimanere in vetta. Il gruppo il nostro segreto"