SEZIONI NOTIZIE

Bari, Citro: "Non un bellissimo esordio per me, mi manca la forma migliore"

di Manuel Panza
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nicola Citro, attaccante del Bari, ha parlato attraverso i canali ufficiali del club biancorosso per analizzare la prima gara con la nuova maglia. Queste le sue parole: "C'è stato un esordio un po' inaspettato per quanto il Mister mi avesse messo in guardia. Non un bellissimo esordio per me, mi manca la forma migliore. Poteva andare meglio, ma anche peggio; prendiamo la parte positiva, ho giocato un tempo, messo minuti nelle gambe, la prossima andrà certamente meglio. Spero di dare un contributo importante a livello di prestazioni e di gol, aiutare i miei compagni per centrare l’obiettivo finale; di certo sono pronto a dare tutto per questa maglia".

Rapporto con Auteri: "Il mister è simpatico, da subito un buon rapporto. E’ un uomo di esperienza, conosce il calcio; stiamo approfondendo quello che chiede agli attaccanti, pian piano viene tutto. Anche il gruppo mi ha accolto benissimo, molti li conoscevo per averci giocato contro e non posso che essere orgoglioso di farne parte. Poi giocheremo al San Nicola, con il ritorno dei nostri tifosi sugli spalti, sebbene in forma ridotta. Un passo importante, è tanto che giochiamo a porte chiuse, sarà un’emozione strana. Non vedo l’ora di vederlo pieno; giocare a Bari è una responsabilità che il calciatore deve sentire, per rispetto allo stadio, alla tifoseria, alla storia di questa maglia ed al suo peso".

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
21:00 BARI Bari, ben 6 gli ex Catanzaro in biancorosso tra presente e passato 20:30 BARI Bari, Fascetti: "Non ci voleva il ko contro la Ternana. Ma si può recuperare" 20:00 PRIMO PIANO Brindisi, rumors di mercato su Palazzo. Ma il calciatore è incedibile 19:30 SERIE B UFFICIALE - Serie B, per quest'anno chieste 3 retrocessioni. Il 16 gennaio riprende la Primavera 19:00 FOGGIA Foggia, squalificato Curcio: salterà la Viterbese
PUBBLICITÀ
18:30 BISCEGLIE Bisceglie, duro il giudice sportivo: inibito Scuotto e squalificato Marinacci 18:00 TARANTO INTERVISTA TCP - Ag. Calemme: "A Taranto si è espresso poco. Foggia? Ecco perché saltò" 17:30 SERIE D Serie D, ecco le possibili novità sul nuovo protocollo 17:00 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi in Puglia 1436 casi positivi e 52 decessi 16:30 FOGGIA Foggia, Canonico presenta offerta di acquisizione del club? 16:00 LECCE Chievo-Lecce, i precedenti al 'Bentegodi': nel 2012 Cosmi diede l'addio tra le lacrime 15:30 ALTRE NOTIZIE FIGC, disposto un minuto di raccoglimento su tutti i campi per Maradona 15:10 FOGGIA TCP - ESCLUSIVO Felleca: "La punta? Prima risolveremo con Naessens. Occhi anche all'estero" 15:00 BITONTO Bitonto, preparativi per centenario. Contest per scegliere la maglia celebrativa 14:45 PRIMO PIANO UFFICIALE - Bisceglie-Potenza, ancora campo neutro: si gioca allo "Zacchera" 14:30 CASARANO Casarano, Versienti: "K.o. col Nardò? Nessun alibi. Vincere con il Taranto per dimenticare" 13:45 FOGGIA INTERVISTA TCP - Foggia, Felleca: "La squadra meritava altri 5 punti. Il duo Corda-Marchionni il nostro segreto" 13:30 FOGGIA Vibonese, Galfano: "Sul gol del Foggia c'era fallo, complimenti a Fumagalli" 13:00 LECCE Lecce, Corini: "Chievo squadra solida, Gabriel e Meccariello sono ok" 12:30 BISCEGLIE Bisceglie, il ringraziamento alla V. Francavilla: "Certi di ricambiare in futuro"