SEZIONI NOTIZIE

Casarano, l'attacco può essere riconfermato in blocco

di Christian Cesario
Vedi letture
Foto

La stagione 2019/2020, quella che ha sancito il ritorno in Serie D, termina con un quinto posto per il Casarano: la squadra del Presidente Maci e del patron Filograna Sergio conclude in maniera positiva il campionato, nonostante ci si aspettasse qualcosa in più da parte della squadra rossazzurra.

Nell'attesa di capire quali saranno i format per il prossimo anno e se ci saranno delle possibilità concrete per poter, eventualmente, presentare una domanda di ripescaggio, le serpi possono iniziare già a programmare la prossima stagione. La dirigenza salentina punterà a trattenere, a Casarano, Salvatore Mincica: l'attaccante esterno 27enne ha realizzato, in 23 presenze, 12 gol ed è stato il miglior realizzatore dei rossazzurri. Anche Ciro Favetta potrebbe essere un pezzo pregiato per il prossimo anno: giunto nel mercato invernale dal Taranto, ha siglato 3 reti in 9 presenze, aiutando la squadra con marcature importanti contro Andria e Foggia. Importanti anche i contributi di Ciro Foggia e Nicola Russo: l'ex Cerignola, nonostante abbia vissuto una stagione difficile, è un elemento molto valido e di sicuro affidamento; il centravanti tarantino, utilizzato spesso nei minuti finali, è stato determinante in diverse circostanze, togliendo le castagne dal fuoco in più occasioni. L'attacco, quindi, può essere un punto fermo anche per la prossima stagione.

Altre notizie
Mercoledì 08 luglio 2020
21:32 LECCE Il Napoli fa un regalo al Lecce, battuto il Genoa: giallorossi a +1 21:00 PRIMO PIANO Bari, Berra: "Attesa infinita, non vediamo l'ora di tornare in campo" 20:30 SERIE C Ternana, i convocati per Monopoli: assenti Suagher e Proietti 20:00 BITONTO Bitonto, Degli Esposti: "Ripartiremo dal gruppo che ha fatto la storia" 19:39 TARANTO TCP - Taranto, si punta su Laterza: domani l'incontro
PUBBLICITÀ
19:30 BARI Bari, doppia seduta: lavoro differenziato precauzionale per Pinto 19:00 CERIGNOLA TCP - Cerignola, non solo il Bitonto su Longo: Grosseto e Lucchese sulle sue tracce 18:45 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, un caso in Puglia oggi: è un turista in vacanza 18:40 CERIGNOLA Cerignola, ecco la nuova società: "Il progetto è rimasto tale. Venderemo cara la pelle" 18:30 MONOPOLI Monopoli, Scienza: "Giocheremo con il cuore, l'aspetto mentale farà la differenza" 18:19 ECCELLENZA&PROMOZIONE UFFICIALE - Mola, guida tecnica affidata a Zinfollino 18:00 FOGGIA Foggia, l'anno prossimo senza i satanelli? Lo stemma finisce all'asta 17:35 ANDRIA TCP - Fidelis Andria, accordo con Monticciolo: sarà lui il post-Favarin 17:30 CERIGNOLA Audace Cerignola, gli ultras: “Nonostante tutto a fianco dei nostri colori” 17:00 GRAVINA Gravina: "È l'anno zero. Abbiamo bisogno di tutti, voliamo in alto" 16:30 FOGGIA Foggia, Pintus: "Follieri? Devo verificare, mi esprimerò il 19. I tifosi stiano tranquilli" 16:00 SERIE A Serie A, il morso a Donati costa caro: maxi-squalifica per Patric 15:30 FOGGIA Foggia, Landella: "Domani incontrerò Follieri. Il club valuti anche altre proposte" 15:00 TARANTO Taranto, si attende la firma di Pagni. Allenatore: cala Auteri, tutto su Laterza? 14:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE TCP - Rutiglianese, il giovane Ingredda verso la D: un club del gruppo I su di lui