SEZIONI NOTIZIE

Picerno, diesse Greco: "Casarano? Gara fondamentale per il nostro percorso"

di Simone Cataldo
Vedi letture
Foto
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Nella giornata di domenica il Casarano aprirà le mura del “Capozza” al Picerno, in vista del match contro il lucani valido per il tredicesimo turno del campionato di Serie D girone H. Gara certamente insidiosa per entrambe le sfidanti, di ciò ne è certo anche il direttore sportivo del Picerno, Vincenzo Greco, il quale nella giornata di ieri è intervenuto ai microfoni di radio Diffusione Stereo nel corso del programma “Meeting - i fatti e i protagonisti dello sport”, dichiarando: “Sarà una gara - spiega il diesse - particolarmente difficile, noi tutti sappiamo che il Casarano è la squadra favorita alla vittoria finale, nonché quella costruita con maggiore accuratezza e con calciatori di alto livello in organico. Si tratta di una corazzata ed è la squadra da battere. Noi siamo stati fermi domenica causa diverse positività riscontrate tra gli atleti del Sorrento, mentre i nostri prossimi avversari a Lavello ha rimontato il parziale del primo tempo. Si tratta di una gara fondamentale per il nostro futuro, per noi il mese di gennaio è il mese della verità, perché abbiamo affrontato e affronteremo squadre importanti. Contro il Bitonto abbiamo portato i tre punti a casa, contro il Casarano non sarà facile ripetersi. Noi scenderemo - conclude - in campo per dire la nostra, poi al termine del match toccherà al campo fare da giudice assoluto”. 

Altre notizie
Lunedì 01 marzo 2021
19:30 PRIMO PIANO Bari, stangato Maita: il Giudice Sportivo lo ferma per due giornate 18:45 FRANCAVILLA UFFICIALE - V. Francavilla, con la Casertana si giocherà al "Pinto" 18:00 FOGGIA UFFICIALE - Foggia, Maria Assunta Pintus nuovo presidente del club. Polcino direttore generale 17:30 LECCE Lecce, maglia celebrativa per Mancosu prima della sfida con l'Entella 17:00 BARI Bari, torna in gruppo capitan Di Cesare: il punto sulla squadra
16:30 BRINDISI Brindisi, ds Voglino: "I due gol ci hanno tagliato le gambe. Fasano? Come fosse una finale..." 16:00 ANDRIA TCP - Fidelis Andria, l'attaccante Cristaldi in uscita. Ci provano due squadre del girone H 15:35 BARI Bari, Cianci: "Il trenino? Un regalo per questa splendida città" 15:25 FRANCAVILLA INTERVISTA TCP - Virtus Francavilla, Magrì: "Troppo molli, a Caserta voglio una reazione" 15:00 CERIGNOLA Audace Cerignola, Pazienza: "Vittoria meritata. Devo ringraziare i ragazzi" 14:46 LECCE Corini: "A Pescara è mancata solo la vittoria, ora siamo pronti per l'Entella" 14:30 ANDRIA Fidelis Andria, Roselli: "La vittoria è per Minacori. Mercato? Può succedere ancora qualcosa" 14:00 SERIE D TCP - Tre club del girone H sul fantasista Loiodice. Nei prossimi giorni la fumata bianca 13:30 SERIE C Catanzaro, Evacuo: "Ternana battuta con la partita perfetta. Bari? Giochi per il primo posto chiusi" 13:00 FASANO Fasano, continua il periodo positivo: la strada per la salvezza è quella giusta 12:36 BARI INTERVISTA TCP - Bari, ag. Cianci: "Trattativa lunga, ma il suo arrivo ha riacceso l'ambiente" 12:30 NARDÒ Nardò, Donadei: "Non soffriamo di vertigini. Vogliamo goderci il momento" 12:12 CASARANO UFFICIALE - Casarano, dal Cerignola arriva il difensore Syku 12:00 FRANCAVILLA Per la Virtus Francavilla c'è la Casertana: all'andata il ko diede la scossa 11:15 MONOPOLI Il Monopoli ha messo la quinta: da Bizzotto alle punte, i colossi fanno la differenza