SEZIONI NOTIZIE

Eccellenza - I nuovi criteri per individuare le società promosse in D

di Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Foto
© foto di Gianni Di Campi

Il Consiglio Direttivo della L.N.D. ha deliberato, per la stagione sportiva 2020/2021:
- l’annullamento delle gare di spareggio-promozione tra le squadre seconde classificate dei gironi del Campionato Regionale di Eccellenza per l’assegnazione di n. 7 posti valevoli per l’acquisizione del titolo sportivo per la partecipazione al Campionato Serie D 2021/2022;
- l’annullamento della Fase Nazionale della Coppa Italia Dilettanti che determina l’attribuzione di n. 1 posto valevole per l’acquisizione del titolo sportivo per la partecipazione al Campionato di Serie D 2021/2022.

Per l’individuazione delle otto società ammesse di diritto al Campionato Serie D 2021/2022 verranno utilizzate specifiche graduatorie di merito per l’attribuzione dei posti che non potranno essere assegnati con lo svolgimento delle gare annullate.

All. A)

TABELLA PUNTEGGI SOCIETA’ VINCENTI COPPA ITALIA REGIONALE DI ECCELLENZA STAGIONE SPORTIVA 2020/ 2021 (DA APPLICARE A SEGUITO DELL’ANNULLAMENTO DELLA FASE NAZIONALE DELLA COPPA ITALIA DILETTANTI 2020/2021)

Nota esplicativa:
Hanno diritto a presentare domanda di ammissione al Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022, per la copertura di un (1) posto disponibile, tutte le Società di Eccellenza vincenti la Coppa Italia Regionale 2020/2021, ad esclusione di quelle Società che abbiano già acquisito per meriti sportivi il diritto alla partecipazione al predetto Campionato di Serie D, secondo la tabella valutativa di cui ai paragrafi che seguono.

Tale diritto non verrà riconosciuto qualora la Società di Eccellenza interessata, pur avendo vinto la Coppa Italia Regionale 2020/2021, al termine della Stagione Sportiva 2020/2021 venga retrocessa nel Campionato di categoria inferiore.

Qualora una Società di Eccellenza acquisisca il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D 2021/2022 attraverso le modalità di cui alle presenti disposizioni, non potrà concorrere all’attribuzione di analogo diritto sportivo che sarà riservato alle squadre seconde classificate nel Campionato di Eccellenza 2020/2021, nell’ipotesi in cui raggiunga tale posizione al termine del Campionato di competenza.    

Nell’ipotesi di mancata conclusione della Coppa Italia Regionale 2020/2021 a seguito di eventuali provvedimenti del Governo e/o delle Autorità Sanitarie, la Lega Nazionale Dilettanti si riserva l’adozione di nuove e diverse determinazioni in materia.

DIRITTI SPORTIVI

Anzianità di affiliazione alla F.I.G.C., calcolata alla data del 30/6/2020, a condizione che in ciascuna delle Stagioni Sportive sia stata svolta, con carattere continuativo e con il medesimo numero di matricola o per effetto di provvedimenti della F.I.G.C. che abbiano disposto il mantenimento della suddetta anzianità, effettiva attività federale: 0,1 punti per ciascuna Stagione Sportiva, fino ad un massimo di 3,5 punti.

MERITI SPORTIVI

(I punteggi sono tra loro cumulabili)
Società di Eccellenza vincente la Coppa Italia Regionale: Stagione Sportiva 2017/2018 punti 4, Stagione Sportiva 2018/2019 punti 5, Stagione Sportiva 2019/2020 punti 6

Società di Eccellenza seconda classificata nella Coppa Italia Regionale: Stagione Sportiva 2017/2018 punti 1, Stagione Sportiva 2018/2019 punti 2, Stagione Sportiva 2019/2020 punti 3

VALUTAZIONI AGGIUNTIVE e MERITI DISCIPLINARI (campionati giovanili, ecc).

TABELLA PUNTEGGI SOCIETA’ SECONDE CLASSIFICATE CAMPIONATO ECCELLENZA REGIONALE 2020/2021 (DA APPLICARE A SEGUITO DELL’ANNULLAMENTO DELLE GARE DI SPAREGGIO - PROMOZIONE TRA LE SECONDE DI ECCELLENZA)

Nota esplicativa:
Per quanto riguarda l’organico del Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2021/2022, i 7 posti delle gare spareggio-promozione tra le squadre seconde classificate nei Campionati di Eccellenza, ex art. 49 N.O.I.F., saranno assegnati attraverso le seguenti graduatorie, a livello nazionale e territoriale, che terranno conto delle migliori Società tra le 28 seconde classificate dei Campionati Regionali di Eccellenza:

1) Graduatoria unica a livello nazionale
La graduatoria di cui al presente punto 1) viene redatta tra tutte le 28 squadre seconde classificate dei Campionati Regionali di Eccellenza 2020/2021. Ai fini dell’attribuzione dell’intero punteggio, si terrà conto dei criteri di cui ai paragrafi che seguono.

La squadra che risulterà prima classificata in assoluto nella graduatoria unica a livello nazionale, indipendentemente dall’area territoriale di appartenenza (Nord – Centro – Sud) di cui al successivo punto 2), acquisirà il diritto sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022.

In caso di parità al primo posto della graduatoria unica nazionale tra due o più squadre, si applicano nell’ordine i seguenti criteri aggiuntivi al fine di determinare la squadra prima classificata in assoluto nella graduatoria unica a livello nazionale, indipendentemente dall’area territoriale di appartenenza (Nord – Centro – Sud):

a) Anzianità di affiliazione alla F.I.G.C.; b) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività dilettantistica di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti; c) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività giovanile di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti e dal Settore Giovanile e Scolastico; d) Persistendo ulteriore parità, si procederà al sorteggio.

2) Graduatorie territoriali per Area geografica
Al fine di salvaguardare il criterio della rappresentanza territoriale, verranno stilate tre distinte graduatorie per l’assegnazione alle restanti 27 (ventisette) Società dei 6 (sei) rimanenti posti, che verranno attribuiti alle 2 (due) Società migliori classificate nella graduatoria di ciascuna delle tre Aree territoriali (Nord – Centro – Sud), così definite:

a) Graduatoria Area Nord: Comitati Regionali Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte Valle d’Aosta, Veneto, Comitato Provinciale Autonomo di Trento, Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano; b) Graduatoria Area Centro: Comitati Regionali Emilia Romagna, Lazio, Marche, Sardegna, Toscana, Umbria; c) Graduatoria Area Sud: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia.

Ciascuna graduatoria di Area viene redatta secondo la priorità di piazzamento delle singole Società in base all’ordine meritocratico di collocazione di cui alla graduatoria unica a livello nazionale prevista al punto 1).

Nell’ipotesi di parità al primo posto della graduatoria territoriale tra due squadre, entrambe acquisiranno il diritto sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022.

Nell’ipotesi di parità al primo posto della graduatoria territoriale tra più di due squadre, si applicano nell’ordine i seguenti criteri aggiuntivi al fine di determinare la squadra prima classificata e seconda classificata nella graduatoria territoriale:

a) Anzianità di affiliazione alla F.I.G.C.; b) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività dilettantistica di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti; c) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività giovanile di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti e dal Settore Giovanile e Scolastico; d) Persistendo ulteriore parità, si procederà al sorteggio.

Nell’ipotesi in cui, tra due o più Società di ciascuna graduatoria interessate all’assegnazione del secondo posto valevole per il completamento dell’organico del Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022, si verificasse parità di punti, si applicano nell’ordine i seguenti criteri aggiuntivi al fine di determinare la squadra seconda classificata nella graduatoria territoriale:

a) Anzianità di affiliazione alla F.I.G.C.; b) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività dilettantistica di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti; c) Persistendo ulteriore parità, si terrà conto del numero di calciatori e di calciatrici tesserati/e alla data del 30 Giugno 2021 per attività giovanile di Calcio a 11 e di Calcio a 5, sia maschile che femminile, indetta e organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti e dal Settore Giovanile e Scolastico; d) Persistendo ulteriore parità, si procederà al sorteggio.

3) Norme generali
a) Qualora una Società seconda classificata di Eccellenza acquisisca il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022 attraverso la specifica graduatoria riservata alle Società vincenti la Coppa Italia Regionale 2020/2021, non potrà concorrere all’attribuzione del diritto sportivo di cui alle presenti disposizioni nell’ipotesi in cui raggiunga tale seconda posizione al termine del proprio Campionato Regionale di Eccellenza 2020/2021.

b) Nell’ipotesi di mancata conclusione dei Campionati Regionali di Eccellenza 2020/2021 a seguito di eventuali provvedimenti del Governo e/o delle Autorità Sanitarie, la Lega Nazionale Dilettanti si riserva l’adozione di nuove e diverse determinazioni in materia.

DIRITTI SPORTIVI

Anzianità di affiliazione alla F.I.G.C., calcolata alla data del 30/6/2020, a condizione che in ciascuna delle Stagioni Sportive sia stata svolta, con carattere continuativo e con il medesimo numero di Matricola o per effetto di provvedimenti della F.I.G.C. che abbiano disposto il mantenimento della suddetta anzianità, effettiva attività federale:

0,1 punti per ciascuna Stagione Sportiva, fino ad un massimo di 3,5 punti.

MERITI SPORTIVI

(I punteggi sono tra loro cumulabili)

Società di Eccellenza vincente la Fase Nazionale della Coppa Italia Dilettanti:

Stagione Sportiva 2016/2017…………………………………………...punti 4

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 5

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 6

Società di Eccellenza seconda classificata nella Fase Nazionale della Coppa Italia Dilettanti:

Stagione Sportiva 2016/2017…………………………………………...punti 1

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 2

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 3

Società vincente la Coppa Italia Serie D:

Stagione Sportiva 2016/2017…………………………………………...punti 4

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 5

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 6

Società seconda classificata nella Coppa Italia Serie D:

Stagione Sportiva 2016/2017…………………………………………...punti 1

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 2

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 3

Società di Eccellenza vincente la Coppa Italia Regionale:

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 4

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 5

Stagione Sportiva 2019/2020…………………………………………...punti 6

Società di Eccellenza seconda classificata nella Coppa Italia Regionale:

Stagione Sportiva 2017/2018…………………………………………...punti 1

Stagione Sportiva 2018/2019…………………………………………...punti 2

Stagione Sportiva 2019/2020…………………………………………...punti 3

VALUTAZIONI AGGIUNTIVE

(I punteggi sono tra loro cumulabili)

Per ogni stagione sportiva di appartenenza al Campionato Nazionale di Serie D

(2017/2018 - 2018/2019 - 2019/2020)…………………………...punti 2

Per ogni stagione sportiva di appartenenza al Campionato Regionale di Eccellenza maschile

(2017/2018 - 2018/2019 - 2019/2020)…………………………...punti 1

Per ogni stagione sportiva di appartenenza al Campionato Regionale di Calcio Femminile di Eccellenza o

Promozione, già Campionati Regionali e Provinciali di Serie C e di Serie D (2017/2018 - 2018/2019 – 2019/2020 – 2020/2021): punti 1

Per la stagione sportiva di appartenenza a Campionati Nazionali di Calcio Femminile di Serie A e Serie B  organizzati dal Dipartimento Calcio Femminile della L.N.D. (2017/2018): punti 2

Per ogni stagione sportiva di appartenenza al Campionato Nazionale di Serie C Femminile organizzato dal Dipartimento Calcio Femminile della L.N.D. (2018/2019, 2019/2020, 2020/2021): punti 2.

Altre notizie
Martedì 19 gennaio 2021
23:30 PRIMO PIANO Foggia, la Pintus: "Domani mattina esercito la prelazione sulle quote di Felleca" 21:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 20:45 PRIMO PIANO Preview - Serie D/H, recuperi 5^ e 7^giornata: Gravina-Fasano vale tutto, il Brindisi riceve il Molfetta 20:30 SERIE C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: una sola squalifica nel girone C 20:00 BRINDISI UFFICIALE - Brindisi, sfuma Kacorri: il calciatore si accasa all'Arzachena
PUBBLICITÀ
19:45 TARANTO Taranto, buone notizie: conclusi i lavori allo Iacovone 19:30 BISCEGLIE Bisceglie, Altobello: "Vogliamo chiudere il girone d'andata fuori dalla zona playout" 19:15 LECCE Lecce, Falco nel mirino della Stella Rossa: il club di Belgrado alza l'offerta 19:00 FASANO Fasano, Costantini: "A Gravina non è un crocevia, ancora tanti punti a disposizione" 18:34 FOGGIA INTERVISTA TCP - Foggia, Curcio: "Qui sono felice. Sogno la B, magari con questa maglia" 18:30 GRAVINA Gravina, Gaburro: "Noi una buona torta, ma senza lievito: dobbiamo svoltare mentalmente" 18:00 BARI Bari, uscite bloccate: situazione Simeri da decifrare 17:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE Promozione, la lettera dei capitani: "Non venga dimenticata la nostra categoria" 17:00 BARI Bari, ecco il primo colpo: Rolando dalla Reggina in prestito 16:30 CASARANO Picerno, diesse Greco: "Casarano? Gara fondamentale per il nostro percorso" 16:00 GRAVINA Gravina-Fasano, è il derby del... vietato fallire. Gaburro cerca i gol 15:30 CASARANO Casarano, Pagliai: "Meritiamo il primo posto. Picerno? Impegno difficile" 15:00 BISCEGLIE Bisceglie-Casertana, arbitra Scarpa di Collegno 14:30 ANDRIA Fidelis Andria, crescono i baby: in tre ai raduni dell'under 14 al CF di Ruvo 14:00 MONOPOLI Monopoli, trattativa interrotta per Giosa e Bizzotto?