SEZIONI NOTIZIE

Foggia, Marchionni: "Con i rossi dobbiamo darci una calmata. Buona gara"

di Francesco Ippolito
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Ippolito/TCP

"Dobbiamo iniziare a darci una calmata e finire le partite in undici, visto che ogni momento è buono per fare gol": esordisce così mister Marco Marchionni ai microfoni del Foggia. "Abbiamo fatto una buona gara - continua il neo-tecnico rossonero - inizialmente abbiamo voluto cambiare modo perché c'era tanto spazio in mezzo al campo. Nel momento in cui siamo andati in difficoltà siamo tornati a giocare col 3-5-2 e la squadra si è espressa bene. Peccato per il risultato, poteva essere motivo d'orgoglio per i ragazzi".

Sulla difesa Marchionni non ha particolari preoccupazioni: "Eravamo in emergenza perché Gentile di solito fa il centrocampista, mi ha dato disponibilità e l'ho fatto giocare al centro della difesa. Secondo me hanno fatto bene, in effetti con un pizzico di bravura in più potevamo portare a casa il risultato".

Infine l'allenatore dei satanelli conclude parlando della sterilità offensiva: "Bisogna trovare tante alternative come situazioni di gioco, i giocatori sono questi e devo essere bravo io a farli rendere. Non possiamo permetterci di creare così poco, secondo me il nocciolo di questo Foggia è questo. Creiamo poco, però spero di avere il tempo di lavorare. Purtroppo ci sono tantissime partite e non possiamo migliorare molto, però se la squadra gioca così c'è un margine di miglioramento grande".

Altre notizie
Martedì 27 ottobre 2020
00:27 BARI Bari, Auteri: "Impatto negativo, ma siamo emersi strada facendo"
Lunedì 26 ottobre 2020
23:45 BARI Bari, Di Cesare: “Ho ancora il 22 luglio dentro. Voglio la Serie B” 22:51 BARI Bari-Catania 4-1: i galletti passeggiano nella ripresa sui siciliani 22:36 PRIMO PIANO Audace Cerignola, sette giocatori positivi. Squadra in isolamento 21:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP
PUBBLICITÀ
20:30 MONOPOLI Monopoli, squadra al lavoro in vista di Cosenza: indisponibile Fusco, differenziato per due 20:10 BARI Le formazioni ufficiali di Bari-Catania: Lollo e Minelli dal 1', riecco Marras 20:00 NARDÒ Nardò, Danucci a Diffusione Stereo: "Prima la salute. Casarano? Giocheremo per vincere" 19:45 BARI Bari, positivi nel gruppo Primavera: sospese tutte le attività 19:30 SERIE D Serie D, Sibilia: "Misura colma e disastro annunciato. Qualcuno si prenda responsabilità" 19:00 ECCELLENZA&PROMOZIONE Tisci: "La gente è preoccupata, mi auguro di riprendere dopo il 24 novembre" 18:30 SERIE C UFFICIALE - Palermo-Potenza rinviata a data da destinarsi 18:00 LECCE Lecce, Liguori: "A Cosenza sfortunati, torneremo a vincere" 17:30 BISCEGLIE Bisceglie-Cavese, i precedenti al 'Ventura': pirotecnico 4-3 nel 2019 17:00 BISCEGLIE Bisceglie-Cavese, gara affidata a Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto 16:45 ALTRE NOTIZIE Lega A, anche Dal Pino avverte il governo: "Il calcio è un'industria, stop a demagogie" 16:30 ALTRE NOTIZIE Ventura: "Lecce e Bari attrezzate per il salto di categoria" 16:00 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, lieve calo dei nuovi casi positivi: oggi in Puglia sono 424 15:30 LECCE Coppa Italia, le designazioni arbitrali del terzo turno: in campo Lecce e Monopoli 15:00 ANDRIA Fidelis Andria, amarezza Panarelli: "Un'altra sconfitta su rigore"