SEZIONI NOTIZIE

INTERVISTA - Foggia, ag. Viscomi: "Corda lo stima, il futuro è in rossonero"

di Dennis Magrì
Vedi letture
Foto

In casa Foggia nelle scorse ore c'è stato un "giallo"... social. Un post di Francesco Viscomi, difensore del Foggia, è stato interpretato con un messaggio d'addio, prontamente rettificato dallo stesso calciatore. Intercettato da TUTTOcalcioPUGLIA.com, il procuratore Angelo Rea ha fatto il punto sulla posizione del suo assistito: "Francesco è stato bene a Foggia nel corso di questa stagione, è un calciatore stimato dal tecnico Corda e dalla piazza. Futuro? Non vedo che tipo di problemi possano esserci nel continuare questa avventura...".

È stata una bella sfida tra Bitonto, Foggia e Cerignola...
"Sì, il girone H è da tempo uno dei più difficili e duri dell'intera Serie D. Il Bitonto ha fatto un campionato perfetto, ha una squadra tosta e a loro vanno fatti i complimenti. Ho conosciuto il direttore in una trattativa a dicembre, poi non concretizzatasi, e ho capito che il Bitonto sarebbe potuto arrivare in fondo. Idee chiare e una società forte alle spalle. Anche il Foggia è una squadra difficile da affrontare. Il Cerignola forse sulla carta è la più forte, ma ha pagato la partenza ad handicap".

Taranto e Casarano avrebbero potuto fare qualcosina in più?
"Altre due piazze calde e importanti. Il Taranto era guidato da un allenatore preparato, che proponeva un bel calcio. Ma nonostante questo non sono arrivati i risultati e così diventa difficile. Giove ha comunque costruito, come sempre, una squadra per vincere. Il Casarano, come primo anno in D dopo l'Eccellenza, ha fatto il campionato che doveva fare. Pitino ha costruito una buona rosa".

Facciamo un salto in C: Potenza, Picerno e Monopoli le sorprese?
"Ormai Potenza e Monopoli sono società consolidate, non più sorprese ma certezze e meritano un applauso. Il Picerno ha fatto il suo dovere in una categoria nuova".

Altre notizie
Venerdì 05 giugno 2020
16:45 BARI Bari, Costa: "Playoff? Speriamo di giocarli, ho un obiettivo chiaro" 16:00 LECCE Lecce, Falco: "Inizia un altro campionato. Fattore mentale fondamentale" 15:15 PRIMO PIANO Taranto, mea culpa Ferrara: "Abbiamo le responsabilità di questa stagione" 14:30 BARI Rastelli sul Bari: "Tutte le partite vanno giocate e non sottovalutate" 13:45 BITONTO Bitonto, in difesa si riparte da Lomasto?
PUBBLICITÀ
13:00 NARDÒ Nardò, l'ex Bitetto: "Incredibile retrocedere una squadra così. Futuro? Tornerei" 12:38 BRINDISI ESCLUSIVA - Brindisi, Dionisio: "Non ho mai incontrato Panarelli" 12:15 TARANTO Rigoli sull'interesse del Taranto: "Con Pagni non abbiamo parlato degli ionici" 11:50 BRINDISI TCP - Brindisi, potrebbe essere Panarelli il successore di Ciullo 11:30 NARDÒ Nardò, Stranieri: "Retrocessione? Sarebbe un'ingiustizia per i granata" 10:45 SERIE A La Figc valuta l'esclusione dal campionato per chi non rispetta il protocollo 10:00 SERIE C Play-off Serie C, aggiornamenti e dettagli da Bari, Francavilla e Monopoli 09:30 FRANCAVILLA ESCLUSIVA - FOTO: Virtus Francavilla, via al primo turno di allenamenti allo stadio 09:15 LECCE Lecce, Lo Faso: "Palermo? Mi piacerebbe tornare. Vedremo" 08:30 SERIE A Figc, Gravina: "Riaprire gli stadi al pubblico? Mi auguro di sì, magari in estate"
Giovedì 04 giugno 2020
22:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 21:30 BITONTO Bitonto, comunicato per i tifosi: "L'8 giugno niente assembramenti" 21:00 ALTRE NOTIZIE FIGC, lunedì alle 12 il Consiglio Federale: gli argomenti all'ordine del giorno 20:30 BARI Bari, Di Cesare: "Playoff diversi dal solito, non ci sarà una favorita" 19:45 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi registrati 4 nuovi casi in Puglia