SEZIONI NOTIZIE

INTERVISTA TCP - Virtus Francavilla, Magrì: "Troppo molli, a Caserta voglio una reazione"

di Dennis Magrì
Vedi letture
Foto

Momento delicato in casa Virtus Francavilla, reduce dal ko contro il Monopoli e da appena due punti guadagnati nelle ultime cinque partite. Per fare il punto della situazione, TUTTOcalcioPUGLIA.com ha intervistato il presidente biancazzurro Antonio Magrì.

Presidente, è un momento delicato per la sua Virtus Francavilla…
“È un momento difficile, legato a diverse situazioni, ma c’è bisogno di invertire subito la marcia: due punti nelle ultime cinque partite, di cui tre in casa, è un bottino magro che francamente non mi aspettavo. Il Giovanni Paolo II è stato sempre un fortino per noi, non si possono perdere tutte queste partite in casa”.

Mercoledì c’è la Casertana, che partita si aspetta?
“Mi aspetto sicuramente una partita diversa da quella di sabato scorso, in cui è mancato l’approccio e l’atteggiamento giusto che bisognava riservare a un derby contro una squadra che è ritornata in salute come il Monopoli”.

All’andata il suo sfogo post-partita sancì la svolta: a parte il ko con la Ternana, gli otto risultati utili di fila.
“Sì, quella partita è stata uno dei punti più bassi del nostro rendimento quest’anno. Da lì poi ci siamo ricompattati e abbiamo trovato la quadra, raggiungendo risultati importanti. Mi auguro che sia così anche questa volta”.

Quanto stanno pesando in questo momento, anche psicologicamente, le assenze di gente del calibro di Ciccone, Vazquez e Delvino?
“È inutile negare che le assenze di giocatori importanti pesino, però questo non deve diventare un alibi. Chi sta giocando comunque è stato titolare in tante partite. Ripeto: dobbiamo ritrovare il giusto atteggiamento e questo deve essere l’ambiente a trasmetterlo ai ragazzi, visto che giochiamo senza pubblico. Ecco questo sta mancando, nelle ultime tre partite in casa siamo entrati in campo molli e ho visto delle cose che non mi sono piaciute, oltre a una poca concentrazione e troppe giustificazioni delle sconfitte”.

Quattro casi di positività al Covid nel Monopoli, sabato scorso avversario della Virtus. È preoccupato?
“Certo che sono preoccupato, sapevamo che potevano esserci dei rischi. Mi auguro che non sia successo niente, per questo in settimana aumenteremo la frequenza dei tamponi per avere un monitoraggio preciso della situazione”.

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
21:45 BARI Turris, Caneo: "Col Bari per tirare fuori il massimo" 21:00 ANDRIA Fidelis Andria, il punto sugli allenamenti: seduta mattutina 20:15 SERIE D Serie D girone H, giudice sportivo recuperi: non omologata Lavello-Altamura. Tre squalifiche nel Casarano 19:30 BARI Bari, l'ex Palmieri: "Carrera? Speravo potesse far meglio" 18:45 PRIMO PIANO Brindisi, parla Spinella (W3 Group): "Siamo interessati. Ecco la situazione"
18:00 FOGGIA Foggia, rottura del crociato per Anelli: stagione finita 17:30 SERIE D Giudice sportivo Serie D girone H: cinque pugliesi squalificati 17:00 SERIE C Serie C, giudice sportivo: squalificato Vitale (Foggia) 16:30 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi in Puglia quasi 1900 casi e 34 morti 16:00 BARI Bari, in 20 anni cambiati 22 tecnici. Un ritorno nella stessa stagione? Mancava dal 1950 15:30 BARI Turris-Bari, gara in diretta in chiaro su Antennasud 15:00 FASANO Fasano, sono 22 i punti nel 2021. Ritmo da playoff, ma maggio è cruciale 14:30 BARI Bari, Mutti: "Ritorno di Auteri? Tifavo per Carrera, mi spiace non sia andata a buon fine" 14:00 SERIE C Serie C, Palermo: un presidente di A come nuovo numero uno del club? 13:30 MONOPOLI Matelica, gli occhi del Monopoli sul centravanti Moretti: 10 gol per lui fin qui 13:00 LECCE Lecce, senti l'ex Agostinelli: "Il punto di vantaggio sulla Salernitana può rivelarsi determinante" 12:30 PRIMO PIANO Nardò, Antico: "Mi sento di fare delle scuse, la fede non si vende e non si compra" 12:00 BARI Bari, Ciofani: "Auteri è tornato carico come sempre, è come se non fosse mai andato via" 11:15 LECCE Lecce, Delvecchio: "Nel settore giovanile si lavora bene, tra qualche anno raccoglieremo i frutti" 10:30 SERIE C Ds Catanzaro: "Il Bari ha avuto qualche problema, ma è sempre lì in alto"