SEZIONI NOTIZIE

Per la Virtus Francavilla c'è la Casertana: all'andata il ko diede la scossa

di Dennis Magrì
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Miglietta

Toh, chi si rivede. Mercoledì pomeriggio la Virtus Francavilla farà visita alla Casertana, trasferta da sempre ostica e che in passato ha comunque regalato soddisfazioni, come il 2-0 rifilato nel 2017 con gol di Agostinone e Saraniti. Ma, in particolare, i rossoblù fanno venire alla mente gli incubi del girone d’andata: lo scorso novembre la squadra di Guidi piombò di prepotenza al Giovanni Paolo II e portò via l’intera posta in palio con un netto 3-1. Fu una delle peggiori prestazioni della stagione, che costrinse addirittura il presidente Antonio Magrì a una sfuriata post-partita per suonare la sveglia a un gruppo che fino a quel momento aveva raccolto soltanto otto punti in otto giornate.

Tre giorni dopo la sconfitta, a testa alta, con la Ternana e poi il via a otto risultati utili consecutivi, che hanno permesso alla squadra di Trocini di arrivare a metà classifica. Quella con la Casertana fu la partita della svolta, verrebbe da dire. E a Francavilla sperano che quella in programma tra due giorni, possa nuovamente essere la sfida della ripartenza, dopo tre ko e due pareggi nelle ultime cinque partite.

Intanto già ieri la squadra ha ripreso i lavori in vista della partenza per la Campania. Mercoledì sarà ancora out Fabio Delvino, che tra le altre cose oggi compie gli anni, mentre tornerà a disposizione Federico Mastropietro, che ha scontato il turno di squalifica. Out anche Vazquez e Ciccone, per i quali bisognerà attendere ancora un po': l'ex Pergolettese, tra i due, sarà il primo a rientrare in gruppo, probabilmente tra una decina di giorni. 

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
21:45 BARI Turris, Caneo: "Col Bari per tirare fuori il massimo" 21:00 ANDRIA Fidelis Andria, il punto sugli allenamenti: seduta mattutina 20:15 SERIE D Serie D girone H, giudice sportivo recuperi: non omologata Lavello-Altamura. Tre squalifiche nel Casarano 19:30 BARI Bari, l'ex Palmieri: "Carrera? Speravo potesse far meglio" 18:45 PRIMO PIANO Brindisi, parla Spinella (W3 Group): "Siamo interessati. Ecco la situazione"
18:00 FOGGIA Foggia, rottura del crociato per Anelli: stagione finita 17:30 SERIE D Giudice sportivo Serie D girone H: cinque pugliesi squalificati 17:00 SERIE C Serie C, giudice sportivo: squalificato Vitale (Foggia) 16:30 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi in Puglia quasi 1900 casi e 34 morti 16:00 BARI Bari, in 20 anni cambiati 22 tecnici. Un ritorno nella stessa stagione? Mancava dal 1950 15:30 BARI Turris-Bari, gara in diretta in chiaro su Antennasud 15:00 FASANO Fasano, sono 22 i punti nel 2021. Ritmo da playoff, ma maggio è cruciale 14:30 BARI Bari, Mutti: "Ritorno di Auteri? Tifavo per Carrera, mi spiace non sia andata a buon fine" 14:00 SERIE C Serie C, Palermo: un presidente di A come nuovo numero uno del club? 13:30 MONOPOLI Matelica, gli occhi del Monopoli sul centravanti Moretti: 10 gol per lui fin qui 13:00 LECCE Lecce, senti l'ex Agostinelli: "Il punto di vantaggio sulla Salernitana può rivelarsi determinante" 12:30 PRIMO PIANO Nardò, Antico: "Mi sento di fare delle scuse, la fede non si vende e non si compra" 12:00 BARI Bari, Ciofani: "Auteri è tornato carico come sempre, è come se non fosse mai andato via" 11:15 LECCE Lecce, Delvecchio: "Nel settore giovanile si lavora bene, tra qualche anno raccoglieremo i frutti" 10:30 SERIE C Ds Catanzaro: "Il Bari ha avuto qualche problema, ma è sempre lì in alto"