SEZIONI NOTIZIE

Dagli screzi (social) al ruolo di trascinatore: Tachtsidis, la svolta in 43 giorni

di Dennis Magrì
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Panagiotis Tachtsidis, un gol per farsi definitivamente perdonare. Sono passati 43 giorni da quel gesto "rumoroso" sui social quando eliminò tutte le sue foto con la maglia del Lecce, era il 9 ottobre: aveva chiesto al Lecce di essere liberato per poter firmare con un club degli Emirati Arabi, era andato quasi allo scontro con la società. Poi la retromarcia, le scuse e la dimostrazione sul campo di quanto sia ancora un calciatore in grado di poter fare la differenza. Soprattutto in Serie B, dove uno con le sue qualità fisiche e caratteriali può fare la differenza e spaccare le partite.

Gol a parte, quella di oggi contro la Reggiana è stata una prestazione sontuosa. Tanti palloni recuperati, tante aperture geniali per i compagni e molti tocchi di prima: la tendenza a velocizzare l'azione, a dettare i tempi nel vero senso della parola. E poi la ciliegina sulla torta, quel tiro che ha fatto esultare squadra, Corini e i tifosi da casa. Un disgelo tra le parti che era già arrivato nelle scorse settimane, a suon di buone prestazioni, di qualche scatto tornato sui social e del sorriso contagioso con il resto dei compagni. Tachtsidis, l'ago della bilancia: fondamentale per Corini e questo Lecce. E oggi anche cecchino.

Altre notizie
Venerdì 04 dicembre 2020
22:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 21:30 PRIMO PIANO Brindisi, l'addio di Cerone: "Vado via per colpa di chi pensa che il calcio sia come il subbuteo" 21:00 BISCEGLIE Bisceglie, la società annuncia ricorso per la squalifica a Bucaro 20:00 BRINDISI Brindisi, Cerone verso il Lavello. È quasi fatta 19:30 MONOPOLI Monopoli, allenamento ad Alberobello. Differenziato per due calciatori
PUBBLICITÀ
19:00 FOGGIA Foggia, i precedenti col Palermo: ultima vittoria nel 1996 18:30 BARI Bari, i convocati per la Paganese: recuperato Marras 18:00 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, oggi in Puglia 1419 nuovi casi e 72 decessi 17:30 BARI Bari, Fiory: "In Serie C sono tutte guerre, il cammino è ancora lungo" 17:26 SERIE D Serie D, nuova circolare: rinvii solo con più di tre positivi 17:00 SERIE C Serie C, c'è il grido di allarme: parte la campagna "#salviamolosport" 16:30 LECCE Lecce, l'ex Papadopulo: "Seguo la squadra di Corini. Venezia? Gara aperta" 16:00 TARANTO Taranto, Montervino sul mercato: "Faremo delle valutazioni. Iadaresta? Nessuna trattativa" 15:30 BRINDISI Brindisi, si ferma Sicignano: tempi di recupero lunghi 15:00 LECCE Lecce, Corini: "Con il Venezia è uno scontro diretto, serve massima concentrazione" 14:30 BARI Bari, Auteri: "Le partite vanno vinte sul campo, gli imprevisti sono dietro l'angolo" 14:00 ANDRIA TCP - F.Andria, dovrebbe salutare un altro centrocampista 13:30 TARANTO Taranto, Giove: "Vedo una squadra determinata. Mercato? Arriverà un nuovo attaccante" 13:00 SERIE D Serie D/H, le designazioni dei recuperi della 6^ giornata: al "Ruggiero-Scianni" fischietto abruzzese 12:51 LECCE Lecce-Venezia, i convocati di Corini: out in sette