SEZIONI NOTIZIE

Lecce, Sticchi Damiani: "La salvezza è lontana ma siamo sulla giusta strada"

di Christian Cesario
Vedi letture
Foto

Una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport per il presidente Saverio Sticchi Damiani: il numero uno del Lecce ha parlato della stagione dei salentini, della squadra di Liverani, del mercato invernale e, soprattutto, della prossima trasferta dell'Olimpico contro la Roma.

"Partivo da due certezze: i numerosi infortuni avevano limitato le opzioni di scelta del nostro bravissimo tecnico e la necessità di rinforzare l’organico.
Con gli acquisti mirati abbiamo ampliato le soluzioni e il Lecce ha svoltato, anche se la strada è ancora molto lunga. Il mercato? Meluso ha realizzato un lavoro straordinario. La società gli aveva posto precisi paletti, per non far saltare l’equilibrio finanziario del club, che già in estate si era esposto per gli investimenti nel restyling dello stadio e per alcune operazioni di mercato per noi importanti. Meluso doveva prima cedere gli esuberi in organico, poi effettuare acquisti: ha prodotto plusvalenze e ha garantito rinforzi funzionali. Sulle qualità di Saponara e Barak non potevano esserci dubbi. Deiola ha stupito tutti: sia da mezzala che da play, ha dimostrato tanta personalità. E Donati, pur reduce da sei mesi in stato di svincolato, è stato prontissimo lanciato nella mischia. Farà bene anche Paz".

Sulla trasferta di Roma, aperta a tutti i tifosi giallorossi, Sticchi Damiani commenta così: "Grazie al lavoro dei dirigenti Mercadante e Provenzano, 
l’Osservatorio ha recepito le nostre argomentazioni a proposito delle criticità evidenziate per il viaggio dei nostri tifosi verso Roma, anche valutando la trasferta del Bari a Cava dei Tirreni. Facendo valere la nostra credibilità con le istituzioni, ci è stata accordata questa opportunità. Saremo tutti sotto osservazione, non possiamo sbagliare!".

Altre notizie
Domenica 31 maggio 2020
14:15 SERIE A Serie A, club al lavoro per la riapertura parziale degli stadi 13:30 FOGGIA Foggia, El Ouazni: "Prematuro parlare di mercato, Corda vorrebbe riconfermarmi" 12:45 PRIMO PIANO Ipotesi ripescaggio in D: quattro società di Eccellenza interessate 12:00 FRANCAVILLA TCP - Virtus Francavilla, avanti con Gigliotti: prossima settimana incontro per il rinnovo 11:15 ECCELLENZA&PROMOZIONE ESCLUSIVA - Ostuni, Caruso: "Pronto per il grande salto, voglio ripercorrere le orme di Volpicelli e Turitto"
PUBBLICITÀ
10:30 FRANCAVILLA Virtus Francavilla, Zenuni: “Felice della mia stagione, qui sto bene” 09:45 BARI Bari, circa 100mila euro per il protocollo sanitario. E Vivarini stila un calendario 09:00 BISCEGLIE Bisceglie, suggestione Ragno per la panchina del prossimo anno: è sfida al Casarano
Sabato 30 maggio 2020
20:12 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, in Puglia appena 8 casi registrati ma nessun decesso 18:45 T. ALTAMURA Team Altamura, Monticciolo piace al Potenza come post-Raffaele 18:00 CERIGNOLA Cerignola, scelta la linea del silenzio: si attendono le decisioni del Consiglio Federale 17:15 CASARANO Casarano, l'attacco può essere riconfermato in blocco 16:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE INTERVISTA - Pres. Racale: "Noi andremo in Eccellenza. Coppa Italia da assegnare a noi e Sly" 15:45 PRIMO PIANO TCP - Serie C, le tre pugliesi hanno già dato l'ok per disputare i play-off 15:00 FOGGIA Foggia, quattro imprenditori, uno stallo societario: come andrà a finire? 14:15 BITONTO Bitonto, il nodo stadio unico intoppo da risolvere: lavori in corso 13:30 TARANTO Taranto, Pagni: “Città meravigliosa e tifoseria passionale: merita la C” 12:45 FRANCAVILLA V. Francavilla, con Trocini inserito il primo tassello: ora priorità ai calciatori 12:00 BARI Bari, nessun contratto in scadenza: i dubbi riguardano i prestiti. Rebus Laribi 11:15 BISCEGLIE Bisceglie, il futuro è incerto. Ma la squadra è pronta a giocarsi la salvezza