SEZIONI NOTIZIE

UFFICIALE - Serie B, per quest'anno chieste 3 retrocessioni. Il 16 gennaio riprende la Primavera

di Domenico Brandonisio
Fonte: legab.it
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Assemblea di Lega Serie B in videoconferenza. Dopo aver ricordato la figura di Diego Armando Maradona, si è provveduto ad adeguare lo statuto ai principi federali.

Approvato all’unanimità il budget 2020/2021 che si chiude con un avanzo di alcune centinaia di migliaia di euro.

Attesa l’irrazionalità del disallineamento rappresentato dall’attuale format con quattro retrocessioni e tre promozioni, che non garantisce stabilità al sistema e capacità di programmazione politica per la Lega Serie B, costituendo un unicum nel panorama calcistico, l’Assemblea ha deliberato, secondo la previsione dell’articolo 49 comma 4 delle Noif, con 19 votanti (18 favorevoli e il voto contrario della Salernitana) il numero di squadre partecipanti al campionato 2021/2022 fissandolo a 21 in conseguenza di tre promozioni in A (due dirette e una mediante playoff) e tre retrocessioni in Lega Pro (due dirette e la terza con la disputa dei playout) nel campionato in corso.

Approvato all’unanimità il progetto finalizzato alla costituzione di una media company per la gestione della vendita e commercializzazione dei diritti tv della Serie BKT.

Fissata la data del 16 gennaio per la ripresa del campionato di Primavera 2.

Circa il Var, l’Assemblea ha preso atto che nonostante l’approvazione dei costi da parte dei club della Serie B, le autorizzazioni della Fifa e la disponibilità del provider Hawk eye, a causa della situazione pandemica che non assicura un numero sufficiente di arbitri da designare il progetto partirà solo con i playoff/playout.

Altre notizie
Martedì 19 gennaio 2021
23:30 PRIMO PIANO Foggia, la Pintus: "Domani mattina esercito la prelazione sulle quote di Felleca" 21:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 20:45 PRIMO PIANO Preview - Serie D/H, recuperi 5^ e 7^giornata: Gravina-Fasano vale tutto, il Brindisi riceve il Molfetta 20:30 SERIE C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: una sola squalifica nel girone C 20:00 BRINDISI UFFICIALE - Brindisi, sfuma Kacorri: il calciatore si accasa all'Arzachena
PUBBLICITÀ
19:45 TARANTO Taranto, buone notizie: conclusi i lavori allo Iacovone 19:30 BISCEGLIE Bisceglie, Altobello: "Vogliamo chiudere il girone d'andata fuori dalla zona playout" 19:15 LECCE Lecce, Falco nel mirino della Stella Rossa: il club di Belgrado alza l'offerta 19:00 FASANO Fasano, Costantini: "A Gravina non è un crocevia, ancora tanti punti a disposizione" 18:34 FOGGIA INTERVISTA TCP - Foggia, Curcio: "Qui sono felice. Sogno la B, magari con questa maglia" 18:30 GRAVINA Gravina, Gaburro: "Noi una buona torta, ma senza lievito: dobbiamo svoltare mentalmente" 18:00 BARI Bari, uscite bloccate: situazione Simeri da decifrare 17:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE Promozione, la lettera dei capitani: "Non venga dimenticata la nostra categoria" 17:00 BARI Bari, ecco il primo colpo: Rolando dalla Reggina in prestito 16:30 CASARANO Picerno, diesse Greco: "Casarano? Gara fondamentale per il nostro percorso" 16:00 GRAVINA Gravina-Fasano, è il derby del... vietato fallire. Gaburro cerca i gol 15:30 CASARANO Casarano, Pagliai: "Meritiamo il primo posto. Picerno? Impegno difficile" 15:00 BISCEGLIE Bisceglie-Casertana, arbitra Scarpa di Collegno 14:30 ANDRIA Fidelis Andria, crescono i baby: in tre ai raduni dell'under 14 al CF di Ruvo 14:00 MONOPOLI Monopoli, trattativa interrotta per Giosa e Bizzotto?