SEZIONI NOTIZIE

Favetta e Ouattara eliminano il Cerignola, il Taranto vola ai sedicesimi di Coppa

di Manuel Panza
Vedi letture
Foto

Termina 2-0 per i rossoblù l’incontro valevole per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie D tra Taranto e Cerignola, disputatosi quest’oggi allo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto.

Tanto turnover per entrambe le squadre, gli ospiti schierano addirittura nove calciatori under. Sblocca la gara il Taranto con Favetta al 39’ del primo tempo: cross di D’Agostino che trova l’attaccante di Ponticelli, il quale colpisce di testa da buona posizione e non sbaglia spedendo la sfera alle spalle di Sarri.
Nella ripresa i padroni di casa cercano il raddoppio e il Cerignola crea pericoli in contropiede. Al 93’ i rossoblù chiudono la gara con Ouattara, che riceve un cross da Guaita e manda il pallone in rete siglando il definitivo 2-0. Ai sedicesimi ci sarà il Fasano.

TARANTO-CERIGNOLA 2-0
Marcatori:
39’ Favetta (T), 93’ Ouattara (T).

TARANTO (3-4-1-2): Giappone; Mambella, Manzo L., De Letteriis; Pelliccia (36’ Oggiano), Manzo S. (61’ Matute), Galdean (79’ Masi), Riccio; D’Agostino (61’ Guaita); Favetta, Croce (61’ Ouattara). A disposizione: Pizzaleo, De Caro, Perrini, Marino. All. Nicola Ragno.

CERIGNOLA (3-4-3): Sarri; Palumbo, De Cristofaro, Russo; Celentano (79’ Parise), Muscatiello (90’ Giannotti), Boufus, Tancredi (77’ Venuti); Mentana (66’ Prudente), Martiniello (83’ Pugliese), Cinque. A disposizione: Fares, Morese, Persichella, Diploma. All. Alessandro Potenza.

ARBITRO: Giorgio Vergaro di Bari. ASSISTENTI: Colavito di Bari – Masciale di Molfetta.

AMMONITI: D’Agostino, Oggiano (T); Martiniello, De Cristofaro (C).

ESPULSI: /

RECUPERO: 1’ pt – 4’ st.

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
22:00 PRIMO PIANO Le notizie più importanti della giornata su TCP 21:30 MONOPOLI Monopoli, il settore giovanile chiude con un bilancio positivo 21:00 SERIE C Serie C, anche la Casertana deferita dal TFN: i motivi 20:30 CASARANO Casarano, ipotesi ds Evangelisti se dovesse salutare Pitino 19:52 SERIE A UFFICIALE - Serie A, il 13 giugno solo la Coppa Italia. Il 20 torna il campionato
PUBBLICITÀ
19:45 BARI Bari, Neglia: "Sono stato bene qui, tornerei senza problemi" 19:31 SERIE A Serie A, ok di Spadafora per la ripartenza! Il 13 o il 20 giugno già in campo 19:00 FOGGIA Foggia, Corda: "Felleca tiene a questo club. Pintus? Cerca di alzare il prezzo delle quote" 18:57 SERIE A Serie A, arriva l'ok del CTS sul protocollo FIGC. Ripresa campionato vicina 18:15 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, 5 nuovi casi in Puglia, ma ora i positivi sono meno di 1400 17:30 SERIE A FIGC, Gravina: "Tristi quei presidenti che non vogliono ripartire per non pagare gli stipendi" 17:15 SERIE A In attesa della Serie A, Liga e Premier ripartono: ecco le date 16:45 SERIE C Taibi (ds Reggina): "Vogliamo la B con ogni mezzo" 16:00 ANDRIA Fidelis Andria, in vendita le mascherine ufficiali del club 15:15 TARANTO Taranto, la Curva Nord: "Destinare a ospedali e associazioni quote rimborso di abbonati" 14:30 BARI Bari, De Laurentiis: "Riforma tra i Pro? Sarebbe intelligente, meglio in 52/60 che in 100" 13:45 BISCEGLIE Bisceglie, Canonico: "Pronti a riprendere il campionato. Playoff? Le prime non sono promosse" 13:00 ECCELLENZA&PROMOZIONE Molfetta, Cormio: "Serie D? Attendiamo fiduciosi. Vogliamo che Bartoli rimanga" 12:15 SERIE C AIC, Tommasi: "Impensabile giocare alle 16:30. Serie C? No a calciatori senza stipendio per 4-5 mesi" 11:30 BITONTO Bitonto, Lomasto: "Spero nella riconferma. Un peccato non festeggiare coi tifosi"