SEZIONI NOTIZIE

Nardò-Bitonto e Gravina-Fidelis Andria: le sfide degli ex Taurino e Loseto

di Domenico Brandonisio
Vedi letture
Foto

Due sfide speciali nel girone H di Serie D in questo weekend. In particolar modo per i mister Roberto Taurino e Valeriano Loseto sarà un po' come tornare a casa e misurarsi col recente passato. Ci riferiamo Nardà-Bitonto e Gravina-Fidelis Andria. Testa-coda nel primo caso, spareggio intenso nel secondo. 

Taurino è molto legato alle sorti del toro, prima da calciatore e poi da allenatore. Sino alla passata stagione: ottimo avvio nel girone d'andata con 25 punti, brusco calo in quello di ritorno. E che comportò la sua rimozione dall'incarico per far posto a Francesco Bitetto, poi in grado di trascinare i salentini verso una sofferta salvezza. Tornare da avversario al 'Giovanni Paolo II' gli farà senza dubbio un certo effetto. Gli obiettivi e gli scenari, per lui, sono completamente cambiati. E lo stesso vale anche per altri reduci granata come Bolognese e Palmisano. 

Chi invece si prepara ad accogliere una vecchia conoscenza in casa è invece Valeriano Loseto. La Fidelis Andria vuole mettersi alle spalle il momento difficile, per farlo dovrà fare i conti con scorci del recentissimo passato nel calcio professionistico. Il tecnico barese, nella Serie C 2017/18, non riusci ad ottenere alcuna vittoria ma fu sfortunato in moltissime circostanze. Avrebbe meritato di più, ma ora tutto ciò è acqua passata. Solo due punti separano le due squadre in classifica (12 per i federiciani, 14 quelli del Gravina). 

Altre notizie
Sabato 06 giugno 2020
09:00 PRIMO PIANO Lecce, Falco e Mancosu ai ragazzi del settore giovanile: "Umiltà e determinazione"
Venerdì 05 giugno 2020
23:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 22:15 SERIE D Serie D, pubblicato il protocollo per il calcio giovanile e dilettantistico 21:45 ALTRE NOTIZIE Sly Trani: “Il sindaco l’ha confermato, noi rappresenteremo il biancazzurro” 21:15 PRIMO PIANO Foggia, il logo più bello d’Italia: i satanelli vincono il torneo degli stemmi
PUBBLICITÀ
20:30 BARI Bari, Sgrigna: "Una grandissima stagione, se la giocherà fino alla fine" 19:45 FOGGIA Foggia, rinviato il CdA: manca ancora l'intesa tra le parti 19:00 ECCELLENZA&PROMOZIONE Sly Trani, pres. Quarto: "Piazza straordinaria. Obiettivo C in 2 anni" 18:15 MONOPOLI Monopoli si prepara a tornare in campo: in 11 hanno già svolto le visite 17:30 ALTRE NOTIZIE Auguri a Fabio Moscelli, amato goleador del calcio pugliese: la scheda 16:45 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, 5 nuovi casi in Puglia. Meno di 850 gli attualmente positivi 16:00 BARI Bari, Costa: "Playoff? Speriamo di giocarli, ho un obiettivo chiaro" 15:15 TARANTO Taranto, mea culpa Ferrara: "Abbiamo le responsabilità di questa stagione" 14:30 BARI Rastelli sul Bari: "Tutte le partite vanno giocate e non sottovalutate" 13:45 BITONTO Bitonto, in difesa si riparte da Lomasto? 13:00 NARDÒ Nardò, l'ex Bitetto: "Incredibile retrocedere una squadra così. Futuro? Tornerei" 12:38 BRINDISI ESCLUSIVA - Brindisi, Dionisio: "Non ho mai incontrato Panarelli" 12:15 TARANTO Rigoli sull'interesse del Taranto: "Con Pagni non abbiamo parlato degli ionici" 11:50 BRINDISI TCP - Brindisi, potrebbe essere Panarelli il successore di Ciullo 11:30 NARDÒ Nardò, Stranieri: "Retrocessione? Sarebbe un'ingiustizia per i granata"