SEZIONI NOTIZIE

Serie D, la Puglia nella bagarre salvezza. E la classifica resta cortissima

di Domenico Brandonisio
Vedi letture
Foto
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Quattro pugliesi in piena lotta per non retrocedere. È questa la realtà del girone H di Serie D, in un quadro per certi versi sorprendente visto che fino alla passata stagione tutte, o quasi, erano sempre in posizioni di vertice o comunque tranquille. Gravina, Fasano, Molfetta e Bitonto. I neroverdi soltanto qualche mese fa risultavano essere virtualmente in C. Il Molfetta di Bartoli, al contrario, deve migliorare il rendimento esterno: essere imbattuti soltanto in casa non basta. Il Gravina ha il merito di giocare e creare tanto, ma non di capitalizzare. Incredibile Fasano: l'anno scorso finalista in Coppa italia Serie D, ma tutto è svanito per colpa del covid. Ed ora è alle prese con una rivoluzione che si spera porti i frutti. Occhio anche al Cerignola, che non è più la corazzata dell'era Grieco. Va detto però come la classifica in verità sia cortissima. Anche la Team Altamura, quinta forza, ha soltanto 5 punti sopra la zona playout. Ancor meno il pur convincente Nardò.  Tutto può ancora accadere. Ed il prossimo turno offre incontri non banali: si parte dal derby Molfetta-Gravina, Cerignola-Brindisi e Altamura-Fasano, per non dimenticare Bitonto-Puteolana. Vincere, sia per le deluse che per le altre, è fondamentale per provare a svoltare. Chi si ferma è perduto. 

Altre notizie
Martedì 19 gennaio 2021
23:30 PRIMO PIANO Foggia, la Pintus: "Domani mattina esercito la prelazione sulle quote di Felleca" 21:00 ALTRE NOTIZIE Le notizie più importanti della giornata su TCP 20:45 PRIMO PIANO Preview - Serie D/H, recuperi 5^ e 7^giornata: Gravina-Fasano vale tutto, il Brindisi riceve il Molfetta 20:30 SERIE C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: una sola squalifica nel girone C 20:00 BRINDISI UFFICIALE - Brindisi, sfuma Kacorri: il calciatore si accasa all'Arzachena
PUBBLICITÀ
19:45 TARANTO Taranto, buone notizie: conclusi i lavori allo Iacovone 19:30 BISCEGLIE Bisceglie, Altobello: "Vogliamo chiudere il girone d'andata fuori dalla zona playout" 19:15 LECCE Lecce, Falco nel mirino della Stella Rossa: il club di Belgrado alza l'offerta 19:00 FASANO Fasano, Costantini: "A Gravina non è un crocevia, ancora tanti punti a disposizione" 18:34 FOGGIA INTERVISTA TCP - Foggia, Curcio: "Qui sono felice. Sogno la B, magari con questa maglia" 18:30 GRAVINA Gravina, Gaburro: "Noi una buona torta, ma senza lievito: dobbiamo svoltare mentalmente" 18:00 BARI Bari, uscite bloccate: situazione Simeri da decifrare 17:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE Promozione, la lettera dei capitani: "Non venga dimenticata la nostra categoria" 17:00 BARI Bari, ecco il primo colpo: Rolando dalla Reggina in prestito 16:30 CASARANO Picerno, diesse Greco: "Casarano? Gara fondamentale per il nostro percorso" 16:00 GRAVINA Gravina-Fasano, è il derby del... vietato fallire. Gaburro cerca i gol 15:30 CASARANO Casarano, Pagliai: "Meritiamo il primo posto. Picerno? Impegno difficile" 15:00 BISCEGLIE Bisceglie-Casertana, arbitra Scarpa di Collegno 14:30 ANDRIA Fidelis Andria, crescono i baby: in tre ai raduni dell'under 14 al CF di Ruvo 14:00 MONOPOLI Monopoli, trattativa interrotta per Giosa e Bizzotto?