SEZIONI NOTIZIE

Taranto, Montervino sul mercato: "Faremo delle valutazioni. Iadaresta? Nessuna trattativa"

di Christian Cesario
Vedi letture
Foto
© foto di Cesario/TuttoCalcioPuglia.com

Riaperta la sessione di calciomercato, in casa Taranto tiene banco la questione attaccante. Ai microfoni di giornalerossoblu.it, il direttore sportivo dei rossoblù Francesco Montervino ha parlato delle varie possibilità di mercato relative a Stracqualursi e Serafino, due giocatori attualmente tesserati nelle fila della squadra ionica.

"Faremo una valutazione quando un’eventuale operazione andrà a buon fine, inutile parlarne da ora. É chiaro che io non trattengo nessuno, è chiaro che se dovessimo fare degli investimenti per rinforzare la cosa qualcuno potrebbe chiedere di essere ceduto. Io penso che Paolo Serafino in una squadra di medio-bassa classifica non giocherebbe quasi mai, perché sono formazioni che cercano giocatori già smaliziati pronti a lottare perché devono salvarsi. Penso che potrà crescere molto di più a stare di noi, credo che la credo che crescita che abbia avuto dal diciotto agosto sia stata notevole; è chiaro che un ragazzo all’inizio pensa a dare tutto per la squadra, maturando dovrà crescere e capire che deve pensare di più alla finalizzazione.”

Al Taranto, negli ultimi giorni, è stato accostato il centravanti, ex Bari e Foggia, Iadaresta. Il pensiero del diesse ionico: “Conosciamo tutti Iadaresta che è un giocatore forte, ma allo stato attuale è un giocatore del Picerno società con la quale c’è stima e fino a che sarà del Picerno penso non si possa parlare assolutamente di nulla. Sono consapevole dell’esigenza di un attaccante che sia già pronto per giocare, altrimenti lo avrei preso da tempo”.

Altre notizie
Martedì 26 gennaio 2021
22:14 BRINDISI Brindisi, Sicignano: "per far bene bisogna presentare le giuste condizioni" 21:00 MONOPOLI Monopoli, l'ex Jefferson verso Catanzaro via Padova 20:30 BARI Bari allenamenti specifici per D'Ursi e Andreoni 20:00 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, in Puglia oggi 995 casi e 30 decessi 19:30 BARI UFFICIALE - Bari, Montalto ceduto alla Reggina
PUBBLICITÀ
19:01 CASARANO UFFICIALE - Casarano, il difensore Onda rientra a Benevento 18:30 BARI Bari, Corsinelli ai saluti in direzione Novara 18:00 LECCE Lecce, allenamento pomeridiano: assenti in cinque 17:30 PRIMO PIANO Taranto, Laterza ritrova i suoi ragazzi. Domenica contro l'Altamura si giocherà 17:00 SERIE C Serie C/C, il Giudice Sportivo sulle gare del 24 gennaio: out per un turno Delvino e Anelli 16:30 SERIE D Serie D/H - Lavello domani in campo per "sorpassare" il Casarano. Già rinviata una sfida della 14^giornata 16:00 ECCELLENZA&PROMOZIONE L'annuncio della Vigor Trani: "Capitan Bartoli ci lascia per entrare nelle Forze Armate" 15:30 SERIE C Serie C/C, le decisioni del Giudice Sportivo (gare di sabato 23 gennaio): Starita del Monopoli in diffida 15:00 MOLFETTA Molfetta, Bartoli tiene i piedi per terra: "Il nostro obiettivo non cambia" 14:30 LECCE Lecce, su Pettinari c'è anche il Pordenone in caso di partenza di Diaw 14:00 NARDÒ Nardò, si attende il ritorno dello svedese Tornros 13:30 BARI Bari, avvicendamento Montalto-Cianci. Si va verso la definizione 13:00 BRINDISI Brindisi, ancora addii: salutano Balzano e Franzese 12:30 BARI Bari, il saluto di Montalto: "Speravo arrivasse più avanti questo momento" 12:00 FOGGIA Foggia, per il centrocampo piace Carannante: su di lui altri club di Serie C