SEZIONI NOTIZIE

Taranto, Pelliccia: "Annata particolare, questa piazza mi ha fatto crescere"

di Manuel Panza
Vedi letture
Foto

Salvatore Pelliccia, ormai ex terzino del Taranto, ha parlato della stagione di Serie D che si è conclusa da pochi giorni attraverso i microfoni del Corriere dello Sport, edizione Puglia. Ecco le sue parole: "È stata un'annata particolare, perché non sono arrivati i risultati. Quando, a Taranto, incominci male è difficile riprendersi. Sono convinto che fossimo una grande squadra e, forse proprio per questo, abbiamo pensato che le vittorie venissero da sole".

Primi mesi: "Ho avuto un infortunio, che mi ha tenuto fermo una ventina di giorni, poi ho ricominciato ad allenarmi, ma per scelta tecnica, sono rimasto in panchina, ma non ho nulla da dire perché mister Ragno è un grande allenatore, come lo è anche Panarelli".

La crescita: "Taranto mi ha fatto crescere tanto, professionalmente e caratterialmente, perché non è una piazza di Serie D. Sono rimasto affezionato alla città, che porterò sempre nel mio cuore".

Aggressione di febbraio: "Io che conosco Taranto e i tarantini posso dire che si è trattato di un semplice episodio e perciò il mio pensiero sulla città rimane ugualmente positivo".

Altre notizie
Mercoledì 08 luglio 2020
21:32 LECCE Il Napoli fa un regalo al Lecce, battuto il Genoa: giallorossi a +1 21:00 PRIMO PIANO Bari, Berra: "Attesa infinita, non vediamo l'ora di tornare in campo" 20:30 SERIE C Ternana, i convocati per Monopoli: assenti Suagher e Proietti 20:00 BITONTO Bitonto, Degli Esposti: "Ripartiremo dal gruppo che ha fatto la storia" 19:39 TARANTO TCP - Taranto, si punta su Laterza: domani l'incontro
PUBBLICITÀ
19:30 BARI Bari, doppia seduta: lavoro differenziato precauzionale per Pinto 19:00 CERIGNOLA TCP - Cerignola, non solo il Bitonto su Longo: Grosseto e Lucchese sulle sue tracce 18:45 EMERGENZA CORONAVIRUS Coronavirus, un caso in Puglia oggi: è un turista in vacanza 18:40 CERIGNOLA Cerignola, ecco la nuova società: "Il progetto è rimasto tale. Venderemo cara la pelle" 18:30 MONOPOLI Monopoli, Scienza: "Giocheremo con il cuore, l'aspetto mentale farà la differenza" 18:19 ECCELLENZA&PROMOZIONE UFFICIALE - Mola, guida tecnica affidata a Zinfollino 18:00 FOGGIA Foggia, l'anno prossimo senza i satanelli? Lo stemma finisce all'asta 17:35 ANDRIA TCP - Fidelis Andria, accordo con Monticciolo: sarà lui il post-Favarin 17:30 CERIGNOLA Audace Cerignola, gli ultras: “Nonostante tutto a fianco dei nostri colori” 17:00 GRAVINA Gravina: "È l'anno zero. Abbiamo bisogno di tutti, voliamo in alto" 16:30 FOGGIA Foggia, Pintus: "Follieri? Devo verificare, mi esprimerò il 19. I tifosi stiano tranquilli" 16:00 SERIE A Serie A, il morso a Donati costa caro: maxi-squalifica per Patric 15:30 FOGGIA Foggia, Landella: "Domani incontrerò Follieri. Il club valuti anche altre proposte" 15:00 TARANTO Taranto, si attende la firma di Pagni. Allenatore: cala Auteri, tutto su Laterza? 14:30 ECCELLENZA&PROMOZIONE TCP - Rutiglianese, il giovane Ingredda verso la D: un club del gruppo I su di lui