Bisceglie, la Paganese si avvicina: la situazione a due dalla fine

di Antonio Bellacicco
Vedi letture
Foto

Per il Bisceglie la strada verso la salvezza è sempre più in salita. La sconfitta interna maturata nel sabato pre-pasquale contro il Rieti ha compromesso di non poco i piani della squadra di Vanoli, che adesso per garantirsi la permanenza nella terza serie nazionale potrebbe dover passare da un doppio spareggio. Il primo contro la Paganese, che, battendo la Virtus Francavilla, è salita a -6 dai nerazzurri a 180 minuti dalla fine della stagione regolare; il secondo -per il quale il condizionale è d'obbligo- contro la vincente del playout interno al girone A. L'avversario? Classifica alla mano una tra Lucchese,Cuneo e Albissola (rispettivamente penultima, terz'ultima e quart'ultima con 23, 25 e 27 punti all'attivo). Fondamentale, per evitare il primo playout, sarà portare a casa più punti possibili nelle ultime due uscite contro Virtus Francavilla (in trasferta) e Cavese. Al campo, come sempre, l'ultima risposta. 


Altre notizie