Lecce, Liverani: “Faccio i complimenti ai miei ragazzi, sono orgoglioso di loro”

di Stefano Sozzo
Fonte: Matteo Bottazzo
Vedi letture
Foto

Le dichiarazioni di mister Liverani al termine della gara di Perugia: “Per l’obiettivo dei primi due posti, per tenere la fiamma accesa, bisognava vincere a tutti i costi. Sapevamo, però, di giocare in un campo difficile contro una squadra forte che voleva entrare nei playoff. Sulla carta eravamo molto rimaneggiati nel reparto difensivo, però, io ho sempre avuto fiducia nei ragazzi e sapevo che mi avrebbero ripagato con una prestazione del genere. Sono molto felice per Riccardi, per Marino che dà continuità, sono giocatori che si allenano, che credono nel gruppo ed io sono molto orgoglioso di poterli allenare”.

“Sapevamo che qualcuno può non vincerle tutte, le partite vanno giocate e tutti lottano per un obiettivo da qui alla fine. Bisogna essere pronti e come sempre sarà il campo a dire quello che sarà”.

“La partita contro Brescia è importante. Stare qui all’inizio era impensabile quindi ce la giocheremo con voglia, serenità ed entusiasmo. Sono convinto che questa vittoria darà ancora più spinta ai tifosi e sono curioso di godermi questa partita insieme ai miei ragazzi. Io credo che noi possiamo fare il massimo dei punti, ancora non basta perché non dipenderà solo da noi. Vedremo quello che succede”


Altre notizie